News 2014 p.7

Il 26 ottobre a partire dalle ore 10, nel Palazzetto dello Sport di Ravanusa di terrà un importante stage di karate, sotto la guida di maestri di primo piano. Anche quest'evento, organizzato dalla Kyushindo Kia Karate Giardina, sarà dedicato ad un tema specifico. Ancora un volta porremo ai ragazzi la riflessione sul bullismo e tenteremo di fare capire che il bullo è un perdente, mentre chi subisce il bullismo deve ribellarsi e chiedere aiuto agli adulti. Ogni anno le vittime del bullismo sono tantissime, precisare un numero è impossibile perché la stragrande maggioranza delle vittime non denuncia. Gli effetti del bullismo sono devastanti, implicando anche problemi alla personalità del ragazzo che si manifestano in età adulta. Compito degli adulti e degli educatori quello di spiegare ai più giovani che subire in silenzio una violenza è sbagliato, ma che bisogna chiedere aiuto senza timore di ritorsioni. Il karate della Kyushindo Kia Karate Giardina vuole essere anche questo: punto di riferimento educativo per giovani e famiglie. Passiamo parola!

Stage Ravanusa 26-10-2014 blue_shirt day-6-October-2014.KIA Logo jpg STOP AL BULLISMO